Accadde Oggi: 11 gennaio

Cassa di Risparmio di Venezia e neve a Los Angeles: una serie di eventi eccezionali.

accade-oggi-11-GENNNAIO

Il nostro viaggio nella storia ci porta in un settore non sempre amato ma cui tutti fanno riferimento. È l’11 gennaio 1822 e viene fondata la prima cassa di risparmio italiana, la Cassa di Risparmio di Venezia. Ebbene sì, il primo istituto di credito italiano aprì i battenti proprio nella città lagunare. Il contesto storico del territorio era stato molto movimentato nel ventennio precedente. Si erano infatti susseguiti ben cinque governi diversi: dalla Repubblica della Serenissima, alla Municipalità, agli austriaci, ai francesi di Napoleone Bonaparte e fino al ritorno dell’Impero austro-ungarico. La riforma del sistema creditizio era già cominciata a opera dei francesi che si basarono sul sistema già diffuso dei Monti di Pietà per istituire il Banco Pignoratizio Comunale, che sostituiva i vecchi Banchi del Ghetto. Nel 1820, però, il governo delle Province Venete dell’Impero austriaco importò il nuovo sistema delle Casse di Risparmio. Modello già molto diffuso in Germania, Svizzera e Inghilterra. L’obiettivo era quello di sensibilizzare i cittadini al risparmio e sostenere anche il sistema delle casse del Monte di Pietà. Questo connubio non diede successo e con lo Statuto del 1866 la Cassa di Risparmio di Venezia iniziò a operare in completa autonomia dai Monti di Pietà.

neve a Los Angeles pjmagazine

Andiamo dall’altra parte del mondo per parlare di un altro evento curioso. Los Angeles è famosa per Hollywood, il cinema e anche per le temperature gradevoli: l’inverno, in sostanza, è molto diverso da quello che si vive nel nostro paese. Se consultate il meteo sulla città di L.A. potete vederlo coi vostri occhi. Ma tra l’11 e il 12 gennaio 1882 il centro cittadino si svegliò candido di neve. Si trattava infatti della prima nevicata registrata su Los Angeles. La più abbondante si ebbe, invece, il 15 gennaio del 1932, con 5 centimetri di neve.

Oggi facciamo gli auguri a Massimo Lopez, comico italiano che sarà la nuova voce di Homer Simpson e che spegne 62 candeline. Facciamo inoltre gli auguri a Mary J. Blige (1971), cantante statunitense molto famosa, alla cantante britannica Jamelia che spegne 33 candeline e, infine alla supermodella messicana Daniela de Jesus, classe 1986.

Benedetta Tubaldo

 

 

 

PJ magazine

Free online Magazine & Marketing, nato dall’ esigenza di dare una risposta vicina ai bisogni di chi lo legge e cercare di mettere in contatto piccole e medie imprese del nostro territorio con il pubblico, offrendo un servizio chiaro e completo.