Come la maggior parte di noi appassionati di cinema horror, non è detto che: “più è la spesa, migliore sarà il risultato”.

Un cospicuo investimento non è necessariamente indice della riuscita di un grande film. Naturalmente, questo non vuol dire che ogni piccolo investimento è destinato ad essere un gran capolavoro.

E’ impossibile ignorare il fatto che alcuni dei migliori film degli anni passati siano degli autentici capolavori ed è incredibile pensare che siano stati realizzati con un finanziamento molto al di sotto di 1 milione di dollari, con un cast alle volte molto discutibile.

Questa classifica dei migliori, quello che sono per me, 6 film di tutti i tempi realizzati con un budget molto basso, ma che hanno ottenuto un risultato che ancora oggi fa discutere.

  1. Night of the Living Dead ($114,000 stimati)

    Grandissimo debutto di George A. Romero (pace all’anima sua) “Night of the Living Dead “ (La notte dei morti viventi). Un lungometraggio realizzato con un budget ridicolo, ma che ha avuto sul genere horror un impatto che ha dell’incredibile. Ad oggi e una delle immagini più significative del genere zombie-movies e continua ad essere scoperto da nuovi fan in tutto il mondo.

  2. Halloween ($300,000 stimati)

    Il magnum opus di John Carpenter è uno dei migliori film horror di tutti i tempi. Ha ispirato legioni di imitatori e dopo quasi 40 anni, sta ancora guadagnando nuovi fan. Ma ciò che lo rende ancora più impressionante è che è stato fatto per meno di mezzo milione di dollari e nulla è stato scartato dal film. Anche se era uno dei suoi primi lungometraggi, Carpenter dimostrò di sapere esattamente quello che stava facendo.

  3. The Evil Dead ($350,000 stimati)

    Sam Raimi era un ragazzo con un sogno quando ha fatto Evil Dead. e quel sogno l’ha ripagato. Raimi è ora un noto regista abituato a lavorare dei budget molto più alti di quando ha fatto Evil Dead. Grazie al suo talento, alla determinazione e alla tenacia, Raimi e la sua troupe riuscirono a fare uno dei film horror più memorabili di tutti i tempi con un minimo di 350.000 dollari.

  4. Friday the 13th ($550,000 stimati)

    Assieme ad Halloween, Friday the 13th potrebbe essere il film più famoso di tutti i tempi. Come Halloween, è stato realizzato con meno di un milione di dollari. Sean S. Cunningham ha preso gli elementi del giallo italiano e li ha applicati, con successo, ad una storia di un gruppo di giovani fornicatori…. in qualche modo, ha funzionato brillantemente.

  5. The Texas Chain Saw Massacre ($300,000 stimati)

    Prima di Halloween, e di Friday the 13th, Tobe Hooper con una somma di appena 300 mila dollari ha realizzato uno dei film più terrificanti di tutti i tempi che allo stesso tempo voleva essere una critica all’industria della carne. Forse l’esempio più riuscito di un film a bassissimo budget e con una resa incredibile.

  6. Blair Witch Project ($60,000 stimati)

    The Blair Witch Project ha spaventato praticamente tutti alla fine degli anni ’90, amanti del genere horror e non, e lo ha fatto con un budget che molti amministratori avrebbero deriso prima di poterlo vedere effettivamente. Questo è l’emblema di pensare al di fuori dagli schemi e dimostra che chiunque abbia abbastanza talento e determinazione possa realizzare i propri sogni nonostante il budget limitatissimo.

Tutte le stime sono tratte da www.imdb.com

Mikael Lake - Full Stack Developer

Full Stack Web Developer/
Drummer/
Horror film Addicted