Il ritorno dei morti viventi

Dal 14 ottobre torna su Sky la serie sugli zombie più seguita di sempre.

The walking dead pjmagazine

Dalla penna di Robert Kirkman e dalle matite di Tony Moore e Charlie Adlard nel 2003 nasce il fumetto “The Walking Dead”. Una vera e propria epidemia negli U.S.A.
In Italia il fumetto nella versione mensile americana non vede la luce. È sostituito da edizioni che raccolgono 6 albi e successivamente, per andare incontro alla crescete richiesta del pubblico, vengono pubblicate delle edizioni mensili – che raccolgono 4 numeri americani – in vendita in edicola a un prezzo ridotto.

Il fumetto racconta delle vicissitudini di un gruppo di sopravvissuti a un’epidemia mondiale che ha trasformato la maggior parte della popolazione in zombie. Guidati dallo sceriffo Rick Grimes, i personaggi si troveranno a fronteggiare innumerevoli pericoli e difficoltà per continuare a lottare per la vita. Rick e compagni scopriranno che il pericolo non è costituito solo dai non morti, ma anche – e soprattutto – dai vivi che incontreranno nel loro cammino.
Dal 2010 il fumetto è diventato anche serie tv, diffondendo così la zombie mania. In Italia la serie è approdata grazie alla pay-tv Sky dal 1 novembre 2010 (una casualità la scelta della data?). Dal 2012 la serie è disponibile anche in chiaro su Cielo.

Tre anni dopo siamo giunti all’attesa quarta stagione, fra colpi di scena da mozzare il fiato e risvolti inaspettati, ed è ancora tutto in gioco.

Dato il successo planetario della serie, da The Walking Dead sono stati realizzati numerosi spin-off con lo scopo di chiarire alcuni eventi marginali del filone principale. Si tratta di web-series messe in onda poco prima dell’uscita ufficiale delle varie stagioni. La prima è stata Torn Apart messa in rete due settimane prima della seconda stagione di The Walking Dead in America. Racconta le ultime ore di vita del primo zombie che incontra Rick Grimes sulla sua strada. Nel 2012 prima dell’uscita della terza stagione è stata rilasciata la web-serie Cold Storage, anch’essa riguardante i primi giorni dopo l’epidemia.

Candidata ai Golden Globe nel 2011 come miglior serie drammatica, The Walking Dead ha vinto numerosi premi per la sceneggiatura, il make-up (da brivido), il cast e molto altro. Dal suo successo è nata anche una dilagante serie di gadget e videogiochi a tema.

Non resta che aspettare il 14 ottobre su Fox Italia o, se questa serie è una novità assoluta, portarsi in pari dalla prima alla terza stagione.

Benedetta Tubaldo

Alessandra Bruni

Web Content Editor / Copywriter / Blogger / China Specialist / web: yajie.it
PJ Magazine | La soluzione che fa la differenza. | Privacy Policy | P. IVA: 04764490282 - REA: 416611 | IRS N°2344 del 23/12/2013 | 2023 by .CYBER ONIONS