Rihanna troppo sexy per la moschea

Rihanna troppo sexy per la moschea

Negli Emirati Arabi per il suo Diamond Tour, Rihanna riesce ancora a far parlare di sé.

rihanna-instagram

Siamo tutti abituati agli scandali, più o meno, clamorosi della bella cantante delle Barbados. Dopo le vacanze all’insegna degli eccessi, le foto e i video vestita solo di lustrini e gli scatti sempre più provocanti postati su Instagram direttamente da lei, tra le notizie più recenti troviamo: Annie Lennox che si scaglia contro Rihanna e la giovane Miley Cyrus per i loro video musicali che sfiorano il porno-soft, la dichiarazione che l’icona di stile della cantante sarebbe Lady Diana e le offese mascherate nell’ultimo singolo del fidanzato Chris Brown.

Potevamo pensare di non stupirci più? Certo, ma avremmo sottovalutato Rihanna.

L’ultima peripezia è avvenuta in una moschea di Abu-Dhabi. In trasferta negli Emirati Arabi la cantante ha deciso di visitare gli incantevoli monumenti e i palazzi caratteristici del posto. Fra le scelte, appunto, la Grande Moschea di Abu-Dhabi, dove Rihanna si è presentata con una mise total black, smalto e rossetto di un acceso rosso fuoco. Entrata da un cancello non aperto ai visitatori è stata immortalata in diversi scatti con la moschea come sfondo. Questi sono stati prontamente pubblicati su Instagram e hanno alzato un gran polverone. Dopo aver offeso la comunità islamica per gli scatti proibiti in pose non consone al luogo Rihanna è stata allontanata dalla moschea per aver “scattato delle foto non conformi alle condizioni e alle regole del Centro”. Dal popolo social arriva la provocazione che l’outfit scelto da Rihanna non sarebbe stato un segno di rispetto alla cultura e alla religione islamica, ma un semplice stratagemma per esaltare ancora di più la sua silhouette sensuale. La cantante, nel paese per il suo Diamond Tour, ha dimostrato che anche completamente vestita sa dare scandalo. La domanda che sorge spontanea è: non sarà l’ennesima trovata studiata per far parlare di sé?

Benedetta Tubaldo

Alessandra Bruni

Web Content Editor / Copywriter / Blogger / China Specialist / web: yajie.it